14° settimana di gravidanza, la grande domanda: femmina o maschio?

Nella 14° settimana di gravidanza, sei a metà del quarto mese di gravidanza e ora sei nel secondo trimestre.

Il feto a 14 settimane: misure, peso e dimensioni

Il tuo bambino è cresciuto fino a raggiungere una dimensione di 8 cm (circa le dimensioni di una pesca) e il suo peso è ora di circa 31 grammi (circa il peso di mezza pesca).

Come cresce il tuo bambino nella 14° settimana di gravidanza

Le caratteristiche del viso del tuo bambino nella quattordicesima settimana continuano a svilupparsi. La sua testa è ancora sproporzionatamente grande, ma la sua crescita ora rallenta in modo che il suo corpo inizi ad assomigliare al corpo di un neonato. Gli occhi del feto nella quattordicesima settimana sono nella giusta posizione al centro della faccia e le sue orecchie sono dove dovrebbero essere, di lato al centro della testa.
Il feto a 14 settimane è in grado di muovere i muscoli del viso e inizia a fare le prime smorfie!
Nel frattempo, l’apparato respiratorio del tuo bambino si sta formando, con la trachea e la laringe. Nella 14° settimana di gravidanza gli organi continuano a formarsi e migliorano la loro funzionalità.

A 14 settimane si vede se è maschio o femmina. Hai deciso se vuoi sapere il sesso del tuo bambino o vuoi che sia una sorpresa? Questa settimana, il tuo ginecologo potrebbe essere in grado di dire se stai aspettando un maschio o una femmina. Se non vuoi saperlo, assicurati di dirglielo prima di ogni ecografia d'ora in poi, poiché gli organi sessuali specifici del tuo bambino si stanno sviluppando. Tieni presente che non sarà sempre possibile dirlo in questa fase da un'ecografia, quindi non essere troppo delusa se il medico non può dirti di che sesso è il tuo bambino - per prima cosa, si muove tutto il tempo, che può rendere impossibile avere una buona visuale di quella parte del corpo, specialmente se una delle gambe è d'intralcio.

È nella 14° settimana di gravidanza che iniziano a formarsi i primi peli, le sopracciglia e i capelli.

Il feto a 14 settimane berrà il liquido amniotico (per esercitarsi a deglutire) e lo espellerà e, all'incirca ogni tre ore, il liquido amniotico verrà sostituito attraverso il flusso sanguigno. Il tuo bambino sta anche continuando ad allenare il suo riflesso di suzione, che ora implica succhiare più forte e più deliberatamente il pollice, in modo che funzioni perfettamente durante l'allattamento al seno dopo la nascita.

Come si sente la futura mamma nella 14° settimana

La maggior parte della tua famiglia e dei tuoi amici ora sa che sei incinta, il che probabilmente sarà un sollievo: è stato molto difficile mantenere una notizia così grande per te per così tanto tempo.

Se sei un lavoratore autonomo o un libero professionista, tieni presente che non hai questa protezione, quindi spetta a te impostare orari e scadenze di lavoro e rispettare le linee guida in materia di salute e sicurezza. Sii ragionevole e assicurati di avere un ambiente di lavoro confortevole e sicuro. Cogli l'occasione per riorganizzare il tuo programma di lavoro e concediti più pause in modo da poterti riposare un po' di più e mangiare quando vuoi. Se lavori alla scrivania, assicurati di poterti sedere comodamente senza essere costretta in una posizione. È anche una buona idea fare brevi esercizi ogni tanto per evitare i crampi. In definitiva, tutto ciò che fai in queste settimane di gravidanza dovrebbe essere focalizzato sulla tua salute e sullo sviluppo del tuo bambino.

Vuoi sapere con precisione a che settimana di gravidanza ti trovi? Utilizza lo schema di Hipp per il calcolo delle settimane di gravidanza!

La gravidanza a 14 settimane: sintomi

La gravidanza a 14 settimane: sintomi 

Ecco i 5 sintomi più comuni durante la 14° settimana di gravidanza:

·   Aumento di peso

·   Frequente necessità di fare pipì

·   Aumento della fame

·   Cambiamenti dell’umore

·   Bruciore di stomaco

Aumento di peso in gravidanza
Continuerai a ingrassare, anche se la quantità esatta non può essere previsto per ogni singola donna. Fino alla 25° settimana di gravidanza, guadagnerai circa 250-300 grammi a settimana, e da allora fino alla 40° settimana di gravidanza, saranno circa 400-500 grammi a settimana. Il tuo peso alla fine della gravidanza sarà composto da quanto segue:

• Il tuo volume di sangue: 1500-2000 grammi

• Acqua tissutale: 2000 - 3000 grammi

• Liquido amniotico: 1000-1500 grammi

• Peso dell'utero: 1000-1500 grammi

• Peso del seno: 500-1000 grammi

• Riserve di grassi e proteine: 1900 grammi

• Peso del tuo bambino: 3000-4000 grammi

• Tessuto adiposo: 3500-5000

• Placenta: 500 - 1000 grammi

Questi sono valori approssimativi che fanno riferimento all’aumento di peso in gravidanza e che ovviamente non si applicano a tutte le donne, ma chiariscono come il tuo peso aumenta durante tutta la gravidanza.

Scopri di più sul tuo aumento di peso individuale in base al tuo peso prima della gravidanza, facendo il calcolo del peso in gravidanza con Hipp.

14° settimana di gravidanza: i movimenti del tuo bambino

Durante la 14° settimana di gravidanza potresti già sentire il tuo bambino muoversi nella tua pancia, a volte in modo abbastanza vigoroso, soprattutto se questa non è la tua prima gravidanza. Se questa è la tua prima gravidanza, prenditi del tempo e cerca di stare completamente immobile: potresti sentire solo un leggero formicolio, come una farfalla che sbatte le ali. Questo è il tuo bambino, i cui movimenti causano increspature nel liquido amniotico. Sii paziente e ricorda: anche se non è quello che vuoi in questo momento, a un certo punto vorrai che la tua pancia sia di nuovo pacifica e tranquilla, ad esempio quando vuoi andare a dormire ma il tuo bambino è costantemente in movimento, intento ad allenare i suoi riflessi e cercare di comunicare con te.

Il tuo corpo sta facendo miracoli

A parte il seno dolorante e le voglie, non dovresti avvertire altri sintomi di gravidanza importanti entro la 14° settimana. Non dovresti sentirti più stanca come prima, anche se potresti non essere abbastanza forte come eri prima della gravidanza. Questo può scoraggiare molte donne incinte, ma ricorda che il tuo corpo sta facendo il doppio del lavoro, quindi fai quello che puoi per aiutarlo.

Non c'è più il rischio di parto prematuro, ma dovresti informare immediatamente il medico se noti un'emorragia improvvisa, poiché può essere grave. Questo suggerimento vale per tutta la durata della gravidanza.

Consigli utili sulla 14° settimana di gravidanza

Ecco alcuni suggerimenti di Hipp per vivere al meglio questa quattordicesima settimana di gravidanza:

  • Mangia piccole quantità regolarmente e prova a mangiare frutta se ti viene fame.
  • Puoi prendere delle palle da ginnastica con supporti, che possono essere più comode per sedersi rispetto alle sedie.
  • Procurati una pietra aromatica con il tuo profumo preferito, che puoi portare con te ovunque tu vada in modo da non dover mai rimanere senza un profumo che ti faccia sentire meglio.
  • Tieni sempre a portata di mano un thermos con il tuo tè preferito o una bottiglia d'acqua, che ti ricorderà di bere e ti aiuterà ad assumere i tuoi 2 litri al giorno.
  • Una doccia fredda o tiepida può aiutare a scrollarsi di dosso qualsiasi svogliatezza che potresti provare al mattino. Non solo ti sveglierà, ma ti aiuterà anche a prevenire le smagliature.

Domande per il tuo medico o l'ostetrica

Gergo medico
I medici hanno la loro lingua quando parlano tra loro e spesso può essere difficile da seguire. Non essere timida: chiedi cosa intendono quando usano questa o quella parola. Le future mamme sono diverse, quindi se hai bisogno di conoscere ogni singolo dettaglio per tranquillizzarti, fatti avanti e chiedi!

Passa alla 15° settimana di gravidanza e scopri quali cambiamenti ti aspettano!

Informazioni sull'autore:

Juliane Jacke-Gerlitz è un'infermiera certificata. Da più di dieci anni lavora nel campo della consulenza alle madri e per l'allattamento. Attualmente lavora come scrittrice medica e consulente psicologica. Juliane Jacke-Gerlitz è sposata da 22 anni, è madre di otto figli e vive con la sua famiglia a Halle.