Menu

Vitamina B6

Perché la vitamina B6 è così importante?

La vitamina B6, definita anche piridossina, fa parte insieme all’acido folico del gruppo delle vitamine B. Essa ha la funzione di sintetizzare le proteine vitali contenute negli alimenti. Le gestanti, avendo un fabbisogno più elevato di proteine, presentano anche un maggior fabbisogno di vitamina B6. La vitamina B6 partecipa alla emopoiesi ed è pertanto indispensabile in gravidanza, quando il volume del sangue aumenta di un buon litro. Inoltre la vitamina B6 stimola il funzionamento del sistema nervoso e contribuisce allo sviluppo di un sistema immunitario intatto.

Buone fonti di vitamina B6

La vitamina B6 è presente in numerosi alimenti, dal pesce alla carne, dai cereali integrali alle verdure. Particolarmente ricchi di vitamina B6 sono i fagioli e le banane. Attenzione: anche la vitamina B6 è particolarmente sensibile, idrosolubile e si degrada se esposta ai raggi UV. Pertanto ti raccomandiamo di acquistare prodotti freschi e di prepararli subito. Alcuni studi hanno evidenziato come, soprattutto nell’ultimo trimestre della gestazione, si possa andare incontro ad un deficit di vitamina B6. In tal caso si raccomanda un reintegro di vitamina B6 tramite integratori.

Cosa succede in caso di carenza

Gravi carenze di questo nutriente si manifestano con problemi alla pelle, ai nervi e agli occhi nonché con anemia. Quindi non rischiare una carenza di vitamina B6!