Menu

Il tuo bimbo beve a sufficienza?

Il bisogno di assumere bevande cambia a seconda dell’età e dell’alimentazione del bambino.

Nei primi mesi il latte materno soddisfa in egual misura sia la fame sia la sete. Un’assunzione aggiuntiva di liquidi quali acqua o tisane può rendersi necessaria se il bambino suda molto o perde liquidi (ad es. in caso di gran caldo o febbre).

Nella fase dello svezzamento il tuo bambino ha bisogno di altre bevande oltre al latte: tante più quanti più pasti solidi vengono introdotti nella sua dieta alimentare. Inizialmente il bambino berrà piccole quantità perché riceve ancora abbastanza liquidi tramite il latte consumato durante i pasti. Dal 3° pasto solido avrà invece bisogno di bere a ogni pasto. Nel complesso, nel 2° semestre del primo anno di vita, i bimbi hanno bisogno di ca. ½ litro di liquidi al giorno, compreso il latte materno o quello formulato.

Ottime bevande sono l’acqua di rubinetto o quella minerale naturale  . Per sedare la sete inoltre ci sono le tisane speciali per bebè, i succhi biologici e acqua minerale, le tisane biologiche e succo e i succhi diluiti (1/3 di succo e 2/3 di acqua). 

Offri da bere al tuo bambino tra, durante o dopo i pasti, ma non immediatamente prima per evitare che le bevande possano far diminuire il suo appetito.

Panoramica di tutte le bevande HiPP

Importante:

Tutte le bevande, se consumate ciucciando spesso o in maniera costante il biberon, potrebbero causare problemi ai denti (carie). Quindi:

  • Non lasciare il biberon al bambino da succhiare come ciuccio per calmarlo o per farlo addormentare.
  • Tieni sempre tu il biberon e fallo bere velocemente.
  • Occupati della cura regolare dei suoi denti già dallo spuntare del primo dentino.
  • Dall’8° mese abitua il tuo bambino a bere dalla tazza. 

Ricerca di prodotti svezzamento