Menu

Alimentazione equilibrata

Perché oggi, contrariamente al passato, si consiglia una dieta varia e alternata nella fase di svezzamento?

Nei primi mesi di svezzamento i bimbi sono particolarmente aperti verso nuovi gusti. Per questo si consiglia di offrire una scelta sana di alimenti ai bambini già a questa età. Prima i bimbi si abituano ai vari sapori e agli alimenti sani, meglio riescono ad accettarli anche quando sono un po’ più grandicelli. In passato si consigliava una dieta limitata per prevenire le allergie. Oggi sappiamo, grazie a numerosi studi scientifici, che è importante anche per il sistema immunitario imparare a conoscere ingredienti quali il pesce, le uova o il latte già nell’età dello svezzamento. 

Come metto in pratica questo consiglio nell’alimentazione del mio bimbo?

Il pasto di mezzogiorno è il primo pasto completo per lo svezzamento del bambino. È davvero un bene che esistano molte alternative gustose per offrirgli una maggiore varietà di pasti. Una volta che il bambino si è abituato a mangiare dal cucchiaio puoi offrirgli ogni giorno un pasto diverso. Un giorno puoi dargli ad esempio una pappa pronta a base di carne di manzo e carote e il giorno dopo a base di mais e tacchino. L’ampia scelta di diversi tipi di verdura, carne e pesce, oltre ai pasti vegetariani, ti permette di variare la dieta del tuo bambino.

Guida pratica sulle pappe pronte vegetariane

Dai al tuo bambino un paio di cucchiaini (ca. 50g) di frutta ricca di vitamina C o succo di frutta come dessert. In tal modo favorirai l’assorbimento di ferro dai cereali e verdure. Il ferro è importante per la formazione del sangue e lo sviluppo cognitivo del bambino e quindi svolge un ruolo molto importante nella sua alimentazione.

Le pappe pronte vegetariane dovrebbero contenere ingredienti selezionati quali cereali integrali (fiocchi di avena, miglio), amaranto o leguminose come ad esempio lenticchie. Tra gli ingredienti vegetariani questi alimenti sono considerate ottime fonti di ferro. Tuttavia questi alimenti sono anche ricchi di fitati che tendono a catturare il ferro riducendone l'assorbimento: perché il ferro delle verdure e dei cereali venga assorbito meglio dall’organismo, è importante somministrare durante il pasto frutta ricca di vitamina C o succhi di frutta. Sono sufficienti un paio di cucchiaini come dessert. È comunque raccomandabile associare alle pappe vegetariane pappe a base di carne o pesce.

Perché il ferro delle verdure e dei cereali venga assorbito meglio dall’organismo, è importante somministrare durante il pasto frutta ricca di vitamina C o succhi di frutta. Sono sufficienti un paio di cucchiaini come dessert. Il ferro è coinvolto nel trasporto dell’ossigeno ai tessuti come costituente della mioglobina e dell’emoglobina, è un elemento fondamentale di molti enzimi implicati nella produzione di energia e nella detossificazione dell’organismo ed è presente come co-fattore in molte altre reazioni chimiche permettendo un corretto sviluppo cognitivo del bambino. Il ferro svolge quindi un ruolo molto importante nella sua alimentazione.

Ricerca di prodotti svezzamento