Menu

Consigli per la cura e protezione dei denti

Denti sani fin da piccoli

Oltre a una dieta “amica dei denti” con pochi zuccheri e acidi, una corretta cura dei denti è il secondo pilastro fondamentale per la salute dei denti. È raccomandabile che i primi dentini restino belli e sani il più a lungo possibile perché avere denti da latte sani è molto importante anche per la salute dei denti permanenti che spunteranno successivamente. È per questo che non è mai troppo presto iniziare a proteggere i denti. Qui di seguito abbiamo raccolto importanti consigli sulla cura dei denti del tuo bambino. Chiedi consiglio anche al tuo dentista di fiducia. 

Consiglio HiPP 1 - Lavare i dentini

Appena spuntano i primi dentini bisogna iniziare a lavarli. All’inizio è sufficiente un bastoncino di cotone inumidito con cui semplicemente sfregare i dentini. Se sono già spuntati diversi denti, si possono pulire 1 o 2 volte al giorno con uno spazzolino per bambini piccoli.

Per i primi dentini non è necessario usare il dentifricio. Anzi è più sicuro non usarlo perché il piccolo non è ancora in grado di sputarlo. Chiedi consiglio al pediatra sull’utilizzo di un eventuale dentifricio. Lui può dirti quando iniziare e come scegliere il dentifricio giusto. 

Parla con il pediatra anche per la somministrazione di fluoro per la formazione di dentini più forti perché lui conosce le necessità del tuo bambino. 

Consiglio HiPP 2 - Proteggere i dentini

Anche i genitori possono trasmettere le carie al bambino. Leccando lo stesso cucchiaio o il ciuccio infatti i batteri vengono trasferiti facilmente dalla tua bocca a quella del tuo bambino. Utilizza quindi sempre un cucchiaio pulito e il ciuccio che sia solo per il tuo piccolo.  

Consiglio HiPP 3 - Evita che succhi di continuo

A causa del frequente o continuo succhiare dal biberon tutte le bevande, inclusa l’acqua, potrebbero essere responsabili di danni ai denti (carie). 

Quindi:

  • lascia che il bambino beva rapidamente finché non si è placata la sete.
  • non lasciare il biberon al bambino da succhiare come ciuccio per calmarlo o per farlo addormentare
  • tieni sempre con te il biberon e non lasciarlo al bambino
  • dall’8° mese abitua il tuo bambino a bere dalla tazza

Consiglio HiPP 4 - Non dargli da “sgranocchiare” di continuo

Non offrire in continuazione al tuo bambino qualcosa da sgranocchiare o  da bere . Soprattutto di notte i dentini del piccolo dovrebbero riposare. Infatti, tra un pasto e l’altro la saliva ripara lo smalto dei denti. Questo processo prende il nome di “rimineralizzazione” e consiste nella ricostruzione delle sostanze minerali andate perse. Con l’assunzione di cibi tuttavia la saliva viene portata via non potendo così riparare i denti. Per questo si consiglia di dare al bambino da bere e da sgranocchiare solo durante i pasti fissi evitando gli spuntini tra un pasto e l’altro così come i pasti notturni. 

Ricerca di prodotti svezzamento