Packaging sostenibile in HiPP

Trattamento dei rifiuti: cosa succede effettivamente ai nostri rifiuti?

I rifiuti sono materiale riciclabile smaltito in modo errato. I rifiuti residui vengono in gran parte inceneriti e quindi riciclati nel miglior modo possibile, poiché gli impianti di incenerimento dei rifiuti possono generare calore per le famiglie e gli edifici circostanti (riscaldamento).

I materiali riciclabili dovrebbero essere raccolti separatamente e selezionati in modo che possano essere riciclati. Ciò significa che le materie prime ottenute da questo processo possono, ad esempio, essere riutilizzate come base per nuovi sacchi della spazzatura, vasi di fiori e cesti della spesa. Idealmente, vengono utilizzati anche per creare nuovo materiale di imballaggio. Quanto più meticolosamente i consumatori separano i vari componenti dell'imballaggio (ad esempio, rimuovere il coperchio di alluminio dalle vaschette dello yogurt), tanto meglio possono venire riciclati.

Cosa significa riciclabilità e perché è importante?

Maggiore è la riciclabilità di un imballaggio, più può essere riutilizzato dopo lo smaltimento. L'elevata riciclabilità è un requisito per la produzione di materiale riciclato, rendendolo la base per una buona gestione dell’intero processo di riciclo. In media il 90% degli imballaggi dei nostri prodotti HiPP Baby può essere riciclato.

Perché gli imballaggi HiPP non hanno un tasso di riciclabilità del 100%?

Esistono alcune sostanze indispensabili come inchiostri da stampa e adesivi che interferiscono con il processo di riciclo. Anche la riciclabilità al 100% è impossibile a causa di alcuni materiali composti necessari. Solo gli imballaggi trasparenti e non stampati hanno un tasso di riciclabilità del 100%. Questo tipo di imballaggio, tuttavia, non fornirebbe la necessaria protezione dai raggi UV per i contenuti sensibili. La riciclabilità dei nostri imballaggi è quindi tanto elevata quanto il processo di produzione e i rispettivi prodotti lo consentono. La confezione del nostro Olio Nutriente HiPP Baby, ad esempio, ha un tasso di riciclabilità del 99% poiché il coperchio e il flacone sono realizzati con lo stesso materiale.

Che cos'è esattamente il materiale riciclato? Da dove viene e come può essere utilizzato?

Il materiale riciclato più noto è probabilmente la carta riciclata. Quindi il materiale riciclato è il prodotto di un processo di riciclo. La plastica è un altro materiale che spesso può essere riciclato. Tuttavia, queste plastiche riciclate non possono essere utilizzate per produrre nuovi imballaggi alimentari in quanto non soddisferebbero i requisiti di "pulizia" necessari.

Ciò è diverso per il vetro e l'alluminio: il vetro o l'alluminio riciclati possono essere perfettamente riutilizzati per produrre nuovi imballaggi alimentari, perché vengono lavorati a una temperatura molto elevata durante il processo di riciclo, ciò elimina le impurità.

Perché non utilizziamo plastica riciclata per produrre nuovi imballaggi?

Utilizziamo già vetro riciclato nei materiali a contatto con gli alimenti come i nostri vasetti di omogeneizzato HiPP Biologico. La qualità e la sicurezza dell'imballaggio e dei materiali di imballaggio utilizzati sono molto importanti per noi di HiPP. Questo perché il benessere e la sicurezza di neonati e bambini piccoli è la nostra massima priorità.

Dato che lo stato più recente della tecnologia nella selezione, triturazione e lavaggio dei rifiuti di plastica non fornisce una qualità del materiale sufficientemente elevata, l'utilizzo di plastica riciclata negli imballaggi a contatto con gli alimenti per neonati e bambini piccoli non è un'opzione per noi.

Il materiale riciclato finito può essere buono solo quanto la fonte da cui è stato prodotto. Al momento la raccolta differenziata della plastica non fa distinzione tra imballaggi alimentari e imballaggi per farmaci, detergenti, olio motore, ecc., Nel senso che non sono separati in base all'origine o alla pulizia ma solo in base al tipo di plastica. Tuttavia, stiamo esaminando continuamente l'usabilità della plastica riciclata per l'imballaggio della nostra gamma di prodotti per la cura della pelle HiPP.

Perché l'uso di materiale riciclato per le scatole pieghevoli va bene?

In HiPP utilizziamo materiali riciclati per le nostre scatole pieghevoli ogni volta che non entrano in contatto diretto con il contenuto del prodotto. Le scatole pieghevoli della nostra gamma di prodotti per la cura della pelle sono costituite per almeno l'80% da carta riciclata.