Menu

HiPP Baby –
l’esclusiva filosofia della protezione cutanea di HiPP

Previene e cura

Previene le irritazioni

Crema protettiva emolliente HiPP Baby

  • Elevata percentuale di oli (emulsione A/O)
  • Nutre anche grazie alla lanolina naturale purificata, all’olio di lino e all’olio di mandorle biologico
  • Contiene il 5% di pantenolo e ossido di zinco
  • Protegge efficacemente dalle irritazioni cutanee nell’area del pannolino
  • Applicata quotidianamente, questa crema aiuta a prevenire le irritazioni
  • Con profumazione

Crema protettiva emolliente HiPP Baby

Perché i bebè hanno il sederino irritato?

Quasi tutti i bebè soffrono di irritazioni cutanee durante la fase del pannolino. Soprattutto nell’area del pannolino la pelle sensibile del neonato è particolarmente sollecitata a causa dell’ambiente sfavorevole causato da urina e feci. Per evitare le irritazioni cutanee nell’area pannolino, a volte cambi regolari e cure abituali non sono sufficienti. 

In particolare, le irritazioni cutanee possono insorgere durante la dentizione del bebè, a seguito di un’infezione oppure quale reazione ad un nuovo alimento.

  • Oltre al prodotto giusto è molto importante mantenere asciutta la pelle:

    • Cambia spesso il pannolino: il pannolino asciutto può evitare l’insorgenza di irritazioni cutanee.
    • Dopo aver lavato le parti intime del tuo bimbo, asciuga (o fai asciugare) bene la sua pelle, soprattutto nelle pieghe cutanee. Asciuga tamponando dolcemente, senza sfregare.
    • Lascia sgambettare il tuo bambino senza pannolino il più possibile (mantenendo caldo l’ambiente), In questo modo il suo sederino godrà del contatto con l’aria e la pelle sarà libera di respirare. Vedrai come gli piacerà!

    Cambio del pannolino e cura:

    • Per evitare che l’urina e le feci aggrediscano la cute, puoi applicare una crema protettiva ed emolliente. Le creme protettive allo zinco sono ideali per difendere la cute dall’umidità (ad es. la crema protettiva emolliente HiPP)
    • Come scegliere il pannolino giusto: utilizza pannolini usa e getta dotati di un buon rinforzo assorbente. Un gel assorbente cattura l’urina e mantiene asciutta la pelle tra un cambio di pannolino e l’altro.
    • Il pannolino non dovrebbe essere troppo stretto. È indossato correttamente quando tra il pancino del bambino e il pannolino c’è spazio abbastanza per il tuo dito.

Quando utilizzare la crema lenitiva HiPP con pantenolo e ossido di zinco?

La crema lenitiva HiPP con pantenolo e ossido di zinco è indicata per lenire le irritazioni cutanee da pannolino accompagnate da arrossamenti.

È indicata per tutta la famiglia anche in caso di arrossamenti, ad es. attorno al naso.

Ideale come crema protettiva per tutta la famiglia, è indicata per i neonati sin dal primo giorno di vita. In caso di forti arrossamenti e ferite aperte, si consiglia di portare il bebè dal medico

Come agisce la crema lenitiva HiPP con pantenolo e ossido di zinco?

Questa crema ha un elevato contenuto di ossido di zinco che isola l’umidità nell’area del pannolino e crea un efficace effetto barriera che la tiene lontana dalla pelle. L’ossido di zinco contribuisce inoltre ad attenuare gli arrossamenti. La pelle irritata è quindi ben protetta dall’ambiente sfavorevole e non viene ulteriormente sollecitata. L’elevato contenuto di pantenolo (5%) svolge un’azione calmante e favorisce il processo di rigenerazione della pelle sollecitata. In questo modo la crema lenitiva HiPP con pantenolo e ossido di zinco agisce rapidamente ed efficacemente in caso di pelle irritata.

Possono esserci delle intolleranze?

Oltre all’efficacia, HiPP ha particolarmente a cuore la migliore tollerabilità cutanea possibile dei propri prodotti. Per questo motivo la crema lenitiva HiPP con pantenolo e ossido di zinco può essere utilizzata anche per la pelle ipersensibile e tendente alla dermatite atopica. La crema è priva di profumo, oli eterici, conservanti ed emulsionanti PEG.

Importante: Su una pelle irritata non si possono però mai escludere reazioni locali di ipersensibilità. In casi isolati dunque può insorgere un lieve bruciore sulle aree cutanee particolarmente infiammate.

Come applicare la crema lenitiva HiPP con pantenolo e ossido di zinco?

A seconda delle necessità si raccomanda di applicare un leggero strato di crema più volte al giorno. Fintanto che la pelle rimane visibilmente arrossata, si consiglia di applicarla ad ogni cambio del pannolino. La crema è leggera e può essere applicata con la punta delle dita senza esercitare pressione. Lascia un sottile velo bianco protettivo.

Se dopo 2-3 giorni l’arrossamento non si attenua, si consiglia di contattare il proprio pediatra. Potrebbe infatti trattarsi di un’infezione che richiede uno specifico trattamento farmacologico. 

 

 

Modalità di conservazione e scadenza della crema

Si raccomanda di conservare la crema a una temperatura ambiente (max. 25 °C), per preservarne intatta la qualità. Occasionalmente può verificarsi una separazione fra la crema e la parte oleosa, ma ciò non influisce sulla qualità né sull’efficacia della crema. Si raccomanda di non utilizzare la crema dopo la data di scadenza riportata sul fondo della confezione in cartoncino.