Menu

Il mio bambino è così schizzinoso

Il mio bambino è così schizzinoso e rifiuta molti cibi – cosa posso fare?

 

Nella prima infanzia succede spesso che i bambini diventino improvvisamente di gusti difficili. Tutto a un tratto rifiutano le novità in tema di cibo o anche alimenti che fino a prima mangiavano volentieri. In parte ciò è correlato alla scoperta della propria forza di volontà e al senso di potere che possono esercitare sul cibo. Il rifiuto del nuovo è legato tuttavia anche ad una paura tipica della prima infanzia, la cosiddetta “neofobia alimentare”. 

 

Si suppone che tale fobia abbia origini biologiche, in quanto prima di tutto ogni nuovo alimento potrebbe essere potenzialmente velenoso. Il bambino assume un atteggiamento cauto per proteggersi durante questa fase di crescita in cui impara a camminare e pertanto anche ad allontanarsi dai genitori. I genitori devono capire tuttavia che in genere si tratta di un rifiuto transitorio del cibo e che può essere modificato grazie alle esperienze varie e ripetute che il piccolo farà con il cibo. Il rifiuto del cibo nella prima infanzia è dunque normale ed è meglio non contrastarlo. Spesso i bambini necessitano di più tentativi prima di potere apprezzare un alimento.

 

Suggerimenti:

Proponi a tuo figlio sempre un’ampia scelta di cibi, in un ambiente sereno, anche quelli che ha già rifiutato in passato. Il cattivo umore rovina l’appetito. Più i genitori criticano il rifiuto di vari cibi, meno il piccolo sarà predisposto ad assaggiarli. Presentare a tavola una selezione sana di alimenti in un’atmosfera distesa dà la possibilità al piccolo di assaggiare spontaneamente vari cibi e di imparare ad apprezzarli. Cerca di essere d’esempio, mangiando anche tu in modo vario e sano. 

Talvolta è utile mescolare un alimento rifiutato con un cibo apprezzato per far scoprire al piccolo, gradualmente, il nuovo gusto (ad esempio mescolando una nuova verdura con della verdura gradita, ad esempio con le carote). Anche se ci vorranno un paio di mesi durante i quali la tua pazienza sarà messa a dura prova, prima o poi il tuo bambino mangerà molti alimenti. Rilassati e “non mollare”!

 

Qualche domanda?

Per altre domande puoi contattarci da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 15.30 al numero:
Germania: 08441/757-384
Austria: 07612/76577-104

Modulo di contatto