Ricerca di prodotti svezzamento



Allergia rischio


Ricerca di prodotti esteso

Piano nutrizionale: 6 mesi

*Per il tuo bambino il latte materno è l’alimento migliore e va offerto fino a quando è possibile, anche durante lo svezzamento e l’alimentzione diversificata. Qualora l’allattamento al seno non sia sufficiente o possibile, si può ricorrere ad un latte formulato. Prima di scegliere un latte formulato è necessario interpellare il pediatra.

HiPP2 è un latte di proseguimento indicato per l’alimentazione del lattante da 6 mesi di vita e non deve essere utilizzato in sostituzione del latte materno nei primi 6 mesi di vita.

Sviluppo

Ormai il tuo bambino ti avrà fatto capire quali sono i cibi che gli piacciono e tu avrai compreso quali sono quelli che proprio non sopporta. Riprova dopo qualche settimana ad offrirgli questi ultimi,  forse inizieranno a piacergli, soprattutto se vede che piacciono anche a mamma e papà. Verso il 6°-8° mese il tuo piccolo inizia a mettere i primi dentini: è il momento giusto per introdurre cibi dal sapore più deciso e con maggiore consistenza. Imparare a masticare, anche se al tuo bambino non sono ancora spuntati i primi dentini, è essenziale per lo sviluppo del linguaggio.

A quest’età il bambino riesce ad appoggiarsi sulle sue braccine tese. In posizione supina è in grado di girarsi verso sinistra e verso destra. Gioca entusiasta con i suoi piedi e, quando è seduto, si appoggia sulle braccia senza cadere.

Piano nutrizionale dal 6° mese compiuto:

Se il bimbo non viene più allatt