Ricerca di prodotti svezzamento



Allergia rischio


Ricerca di prodotti esteso

Quando dormirà tutta la notte?

Il momento in cui il bambino inizia a dormire tutta la notte è individuale e varia tanto da bimbo a bimbo. Il miglior modo per i genitori per aiutare a trovare una sana abitudine del sonno è quella di ascoltare le esigenze del bambino.

Da circa il 6° mese i bambini non hanno più bisogno di un pasto notturno. A quest’età infatti il senso di fame e di sazietà di un bambino sano si sposta verso le ore del giorno. Risvegli brevi durante la notte sono però del tutto normali. Nel caso ideale
i bambini si riaddormentano da soli.

Il risveglio può avere diverse cause

Non dimenticare che il risveglio o il pianto durante la notte può avere diverse cause. Oltre alla fame, alla sete o al pannolino pieno, ci sono sempre delle fasi - quando spuntano i dentini, durante la crescita, quando il bimbo è malato o dopo una giornata intensa - in cui il bimbo presenta un diverso ritmo del sonno: si sveglia, vocalizza o vuole il tuo seno o il biberon. Alcuni bimbi piangono o strillano, per richiamare l’attenzione o placare la loro irrequietezza. Purtroppo non esiste nulla che ti garantisca un sonno ininterrotto del tuo bambino. Può anche accadere che un bambino, il quale sinora abbia dormito ininterrottamente, cominci ora a svegliarsi durante la notte. Di solito si tratta solo di una breve fase passeggera.

È importante un regolare svolgimento della giornata

È importante che la giornata si svolga con regolarità dei pasti, degli orari della nanna e delle diverse attività, quali, per esempio, una passeggiata. Un ambiente tranquillo e un rituale per addormentarsi, come il bagnetto, la storia della buonanotte o una ninna-nanna, hanno sempre un effetto rilassante.

È richiesta pazienza

Non perdere la pazienza, se il tuo bimbo fatica un po' a trovare un ritmo regolare del sonno. Non esiste un rimedio magico! Non puoi comandare il sonno del tuo bambino, ma puoi aiutarlo a trovare un regolare ritmo del sonno e sviluppare una sana abitudine nel dormire. Non disperare se senti che altri bambini già dormono tutta la notte senza svegliarsi. Tutto è relativo. Per i neonati dormire tutta la notte può anche significare dormire ininterrottamente da mezzanotte a circa le 5 o le 6 la mattina. I genitori di bambini piccoli devono essere pronti ad affrontare notti spesso interrotte nei primi 3- 4 anni di vita dei loro piccoli.