Sostenibilità

HiPP vince il Premio tedesco di Sostenibilità nella categoria “Acquisti più sostenibili 2009“

Consegna del premio al Prof. Dr. Claus Hipp nella categoria “Acquisti“

Per i meriti conseguiti nell’ambito degli "Acquisti più sostenibili" alla HiPP è stato assegnato il Premio tedesco di Sostenibilità. Da lungo tempo l’azienda persegue, lungo la propria catena del valore aggiunto, una gestione di sostenibilità completa ad alto livello. Dagli acquisti alla produzione, fino alla distribuzione ed amministrazione vengono osservati i principi di sostenibilità. In particolare, nel comparto degli acquisti, questi principi vengono implementati in modo eccellente. Con circa 25.000 tonnellate HiPP è la più grande azienda mondiale di trasformazione di materie prime organico-biologiche.

Il riconoscimento è stato conferito sotto l’egida del cancelliere tedesco Angela Merkel a Düsseldorf. Un simposio esclusivo e una serata di gala del Premio tedesco di sostenibilità hanno fatto da cornice a questo evento.


"“Il futuro è nella sostenibilità“"

La Sua azienda quale azienda familiare è sinonimo di tradizione. Ma cosa può dirci in tema di sostenibilità?
Da oltre cinque decenni la nostra famiglia si adopera a favore della coltivazione organico-biologica affrontando con consapevolezza e sensibilità le tematiche relative alla natura, all’uomo e all’economia. Con estrema serietà ci assumiamo le responsabilità che abbiamo nei confronti dei nostri dipendenti, dell’ambiente e della società. E ciò non solo in teoria, ma anche nella prassi di tutti i settori. L’equilibrio tra l’uso sostenibile e la tutela della diversità biologica è una delle tematiche centrali della nostra azienda.

Cosa significa “agire sostenibile“ ?
Trattare con responsabilità le risorse ed operare e gestire in modo socialmente sostenibile. La tutela della biodiversità ci sta particolarmente a cuore. Sono davvero orgoglioso che HiPP si possa annoverare tra le "buone imprese". In cooperazione con la politica e i delegati di 190 Paesi ci adoperiamo per l’iniziativa "Business and Diversity" rivolta alla protezione della biodiversità.

Quali responsabilità si hanno come imprenditore?
Noi siamo impegnati a fare industria in modo ecologicamente sostenibile. Uno sviluppo e una produzione sostenibili sono parte integrante della nostra filosofia e coinvolgono tutti i settori dell’impresa. Occorre portare in sintonia tra loro gli aspetti sociali, economici ed ecologici.

In quale misura un agire etico può essere sostenibile?
Un agire etico è il presupposto per un successo economico sostenibile. Per il conseguimento di tale successo sul lungo termine, i principi economici sono determinanti tanto quanto lo sono le relazioni di fiducia con i partner commerciali e un rapporto responsabile con i dipendenti.


Perché la sostenibilità rappresenta un buon investimento nel futuro?
Sono sempre più i genitori che danno grande importanza ad un’alimentazione sana e di alta qualità per i propri figli. Ciò lo testimonia la forte domanda dei nostri prodotti biologici. Pe